Seleziona la dimensione del testo:

imposta testo molto piccolo imposta testo piccolo imposta testo medio imposta testo grande
 

TARI 2018

VISTA  l’ultimo aggiornamento del Regolamento Comunale  IUC approvato con Delibera Consigliare n.23 del 28/04/2016


VISTA  la Delibera del Consiglio Comunale n.13 del 20/02/2017 di approvazione delle tariffe e scadenze per il versamento della Tari ANNO 2017


VISTA  la Delibera del Consiglio Comunale n.64 del 30/11/2017 di approvazione delle tariffe e scadenze per il versamento della Tari ANNO 2018

 

SI INFORMANO I CITTADINI DELLE ATTUALI RIDUZIONI  SULLA TARI(tassa sui rifiuti)

QUALORA SIANO APPLICABILI PIU’ RIDUZIONI, DI NORMA SI APPLICHERA’ QUELLA PIU’ FAVOREVOLE  ALL’UTENTE.

 INOLTRE SI PUNTUALIZZA CHE PER POTER USUFRUIRE DELLE RIDUZIONI  SI DEVE ESSERE IN REGOLA CON I PAGAMENTI TARI DEGLI ANNI PRECEDENTI E QUANDO RICHIESTA, VA PRESENTATA  LA RELATIVA   DOCUMENTAZIONE.

QUALSIASI VARIAZIONE AI FINI DEL CALCOLO DELLA TARI  DEV’ESSERE OBBLIGATORIAMENTE  COMUNICATA ALL’UFFICIO TRIBUTI ENTRO 30 GIORNI DALLA VARIAZIONE MEDESIMA (attivazione, variazione nel numero dei componenti, variazione dell’immobile, cessazione dell’utenza) 

 

Al fine di darne la massima diffusione si riepilogano di seguito le principali riduzioni e/o agevolazioni previste dal Regolamento Comunale vigente:


A favore delle famiglie – UTENZE DOMESTICHE –

Ø     Riduzione del 30% per le abitazioni tenute a disposizione per uso stagionale o ad altro uso limitato non superiore a 183 giorni nell’anno solare;

Ø     Riduzione del 30% per le abitazioni occupate da soggetti che risiedano o abbiano la dimora all’estero per più di sei mesi all’anno (iscritti regolarmente  all’AIRE)  e che siano pensionati  nel Paese di residenza.

Ø     Riduzione del 30% per i nuclei in cui almeno uno dei componenti  svolge  attività lavorativa, si studio o di volontariato fuori dalla Provincia di Oristano per un periodo di 183 giorni,riferiti allo stesso anno solare. Alla richiesta di riduzione  va allegata idonea documentazione: contratto di affitto registrato all’Agenzia delle Entrate, contratto di lavoro o simili.

Con parametro ISEE (redditi 2017) non superiore a 15.000,00 €uro è possibile usufruire delle seguenti riduzioni:

Ø  Riduzione del 50% per i nuclei familiari composti esclusivamente da persone ultrasessantacinquenni

Ø  Riduzione del 30%  per unico occupante;

Ø  Riduzione del 20% per nuclei familiari  costituiti da 5 componenti;

Ø  Riduzione del 30% per nuclei familiari costituiti da 6 o più componenti;

 

Ulteriori riduzioni o esenzioni

Ø  Riduzione del 50%  per nuclei familiari composti esclusivamente da persone con invalidità superiore al 66% comprovata da idonea documentazione sanitaria;

Ø  Riduzione del 20% per le abitazioni site nelle zone in cui non è effettuata la raccolta della frazione umida;

Ø  Riduzione del 60% in caso di distanza, dal più vicino punto di raccolta rientrante nella zona  perimetrata  o di fatto servita, sino a 1.000 metri;

Ø  Riduzione del 70% in caso di distanza, dal più vicino punto di raccolta rientrante  nella zona perimetrata o di fatto servita, più di 1.000 metri.

  

A favore delle attività produttive: - UTENZE NON DOMESTICHE-

Ø  Riduzione del 20% per i locali siti nelle zone in cui non è effettuata la raccolta della frazione umida;

Ø   Riduzione del 30% per i locali diversi dalle abitazioni ed aree scoperte adibiti ad uso stagionale o ad uso non continuativo, ma ricorrente, purchè non superiore a 183 giorni nell’anno solare;

Ø  Segnaliamo che le aree ove si formano in via continuativa e nettamente prevalente rifiuti speciali, al cui smaltimento sono tenuti a provvedere a proprie spese i relativi produttori, non sono soggette alla tassa, a condizione che sia dimostrato l’avvenuto trattamento in conformità alla normativa vigente.

Per alcune categorie di attività, produttive di rifiuti speciali, in considerazione della obiettiva difficoltà di delimitare le superfici ove tali rifiuti si formano, si applicano percentuali di riduzione della superficie su cui l’attività viene svolta.

 



Cerca nel sito



Seguici su:

  FacebookTwitterYouTube Rassegna Stampa Locale

In Evidenza






Adotta un Cane come Amico
   




Il Bilancio Partecipato

Il Bilancio Partecipativo

Linea diretta con il Comune
Skype Me™!

Vuoi chiedere qualcosa al Comune?
Vuoi segnalare qualcosa?
Puoi scrivere un'email a info@comunemarrubiu.it oppure puoi contattarci con Skype, il servizio di comunicazione gratuita tra computer.

Chiamaci con Skype >

Scrivi un'email >

Comune di Marrubiu - Piazza Roma, 7 - 09094 Marrubiu (OR) - Tel. 0783-85531 - Fax 0783-858209 - Cod. Fisc. 80001090952
Indirizzo di Posta Elettronica Certificata: protocollo@pec.comunemarrubiu.it

Valid HTML 4.01 Transitional Level Double-A conformance icon, 
          W3C-WAI Web Content Accessibility Guidelines 1.0 

Credits: J-Service srl realizzazione siti web